Vª Centenaria Incoronazione Madonna d’Oropa

Domenica 29 Agosto 2021, il nostro Gruppo insieme al Gruppo Alpini di Gaglianico, ha vissuto una giornata indimenticabile, una di quelle giornate che si vivono una sola volta nella vita; la Vª Centenaria Incoronazione della Beata Vergine di Oropa. La giornata è iniziata alle 7:30, con l’allestimento dell’area in Piazza Alpini d’Italia, dove alle 10 del mattino è incominciata la celebrazione della Santa Messa celebrata da Don Andrea, Don Paolo ed il Diacono Italo, per le comunità di Ponderano, Borriana e Gaglianico, tre comunità che si sono ritrovate unite per vivere insieme questo evento. Al termine della celebrazione il collegamento con Piazza San Pietro per l’ Angelus di Papa Francesco, attraverso un maxy schermo allestito per l’occasione, che ha salutato la Diocesi di Biella che stava per vivere questo momento molto importante, dopo il saluto del Papa subito il collegamento con il Santuario di Oropa, per vivere il momento dell’incoronazione della Madonna Nera.
Tanta la commozione dei presenti quando il Legato Pontificio, Cardinale Re, ha posato sul capo prima del bambino e poi della Madonna Nera, due corone d’oro realizzate a mano, molto semplici, ma ricche di significato legati al territorio Biellese, dopo l’incoronazione è toccato al Rettore del Santuario, il Canonico Michele Berchi, il compito di “vestire” la Sacra Effige con uno e splendido manto con uno strascico lungo 25 metri, interamente cucin to a mano dalle mani delle suore di Orta San Giulio, realizzato con un pezzo di tessuto di tanti di noi sono stati raccolti 15.000 pezzi di stoffa, in quell’istante ognuno ha pensato “Eccomi” ed è stato vivificante; al termine della cerimonia dopo la benedizione è scrosciato un’ applauso,  felice e gioioso, per essere stati anche noi partecipi di un momento importante che ricorderemo per sempre, vissuto distanti dal Santuario, a causa della pandemia, ma uniti, grazie ai trenta Sagrati sparsi per la Diocesi di Biella.
Al termine, un momento di convivialità in Oratorio, per assaporare una gustosa polenta Concia, preparata dai cuochi del Gruppo di Gaglianico, coadiuvati dai nostri cucinieri.
Un grande lavoro di squadra, che rappresenta al meglio il motto della nostra Sezione “TÜCC’ ÜN“.