Taglio piante a “La Casa per l’Autismo”

Giornata di lavoro,  sabato 19 Febbraio, per gli Alpini Ponderanesi; un gruppo di volontari infatti si è recato presso “La Casa per l’ Autismo“, di Candelo, per abbattere delle vecchie piante di alto fusto, che stavano diventando pericolose sia per gli ospiti del centro diurno, che per i passanti. L’operazione di abbattimento è stata resa possibile, grazie alla collaborazione di personale specializzato nell’abbattimento di questo tipo di alberi. Il lavoro, proseguirà nei prossimi mesi, con la sistemazione delle aiuole e del giardino, che contornano la casa; l’ aiuto che gli Alpini di Ponderano, danno a “La Casa per l’Autismo” e ad ANGSA Biella è ormai consolidato negli anni, infatti nella bella stagione, i “giardinieri Alpini”, eseguono il taglio erba nella struttura di Candelo, in modo tale che chi frequenta il centro diurno, possa usufruire al meglio degllo spazio verde attorno alla casa.

Foto: Stefano Socco